Danistani

Scritto da Redazione on . Postato in Musicisti

danistani01

Sintonizzatore allertato tra cuore e ragione, raggiunge con sorprendente semplicità la profondità della comunicazione attraverso la sua musica; si affaccia sul panorama musicale il cantautore italiano “Danistani” (all’anagrafe Daniele Stanizzi), una nuova proposta che sa di internazionale.
Classe 1984, di origini valdostane, attualmente laureando presso la facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Torino, da oltre un decennio compone, arrangia, suona e canta. Chitarrista di rilievo, il suo genere è inquadrato dalla critica come rock melodico a contaminazione anglosassone. Anno della svolta quello del 2008 quando, dall’incontro con altri tre elementi darà vita e sostanza al gruppo “Another Ego” al quale farà seguito la pubblicazione dell’album “Beautifool Life”.
Maturata l’esperienza, Stanizzi, prosegue intraprendendo un percorso da solista. Conosce ed inizia a collaborare, per la realizzazione di un ep, con lo storico produttore discografico milanese Giulio Kaliandro. Partecipa prima alle riprese del videoclip degli “Attack and Party”, duo musicale estemporaneo composto da Fulvio Arnoldi (storico chitarrista di Francesco Renga e Dolcenera) e Diego Spagnoli (stage management da oltre 20 anni di Vasco Rossi), e successivamente come responsabile backstage e coordinamento artisti (Pausini, Nannini, Giorgia, Elisa, ecc…) dell’evento “Amiche per l’Abruzzo” tenutosi a Milano presso lo Stadio Meazza. In quell’occasione, conosce ed apprezza il direttore artistico Marco Mori.(Ligabue, Kaballà, manager di Paola e Chiara).
Con gli MMF, si esibisce sul palco, calcato da ospiti come Caparezza, e Placebo, dell’Italia Wave love festival, in quel di Livorno. Supportato dalle consulenze di Federico Melato, compone e registra “There Are Times” brano arrangiato in acustica con chitarra, piano e voce che gli servirà come biglietto da visita. Affinata la voce lavorando con la vocal coach Paola Milzani, Daniele Stanizzi diventa ufficialmente Danistani, si affida alla direzione artistica di Marco Mori, riarrangia un suo brano “Closets and memories”, ne affida il mastering alle sapienti mani di Claudio Dentes (produttore di Elio e le Storie tese, Statuto ecc…) per farne quello che è storia di oggi.
(Management Deborah Brulard; Photo: Romuald Désandré; Danistani veste H’Orocode).

danistani06 danistani03 danistani02

Contatta il musicista

Il tuo nome *

La tua email *

Oggetto *

Il tuo messaggio *

* campi obbligatori

Tags: ,

Trackback dal tuo sito.

Lascia il tuo commento


Sei un'aspirante modella? Pubblica gratis il tuo book fotografico!

Sei un cantante? Suoni in una band musicale? Pubblica gratis la tua scheda!

Sei un deejay? Vuoi farti conoscere? Pubblica gratis la tua scheda!

Sei un attore, un fotografo o un artista? Pubblica gratis la tua scheda!